Italiascuola.it
  11-05-2016
 
  Ore eccedenti l'orario obbligatorio di insegnamento: precisazioni sui termini finali di pagamento
 
  Foto notizia
La Ragioneria Generale dello Stato, con la nota n. 32509 del 6 aprile 2016, ha fornito chiarimenti sui contratti di attribuzione di ore eccedenti l'orario obbligo di insegnamento, con specifico riferimento ai termini finali di erogazione del relativo compenso, se cioè esso debba essere pagato fino al 30 giugno, termine dell'attività didattica, oppure fino al 31 agosto, termine dell'anno scolastico.
Per leggere il testo completo di questa notizia è necessario autenticarsi utilizzando gli appositi spazi situati nella presente pagina, in alto a destra.